fbpx

Lady Flower

Giorni di autocostruzione immersi nella campagna sicula presso la Farm di Butera. Organizzato da DettoFatto in collaborazione con FARM CULTURAL PARK di Favara.
LADY FLOWER _serra eccentrica
LAPOLLO x12 _rifugio per galline felici
LABBIOCCO_serie componibile di arredi per esterni

Il progetto Lady Flower nasce dalla necessità di costruire un piccolo manufatto in tre giorni e con i materiali presenti in loco; assi di legno, tronchi, viti e chiodi.

E’ costituita da una struttura leggera e facilmente assemblabile, pensata in modo tale da non sprecare materiale.
La forma è immediata e funzionale all’esposizione solare.
Al suo interno ospita un banco da lavoro, una parete attrezzata e una parte dedicata al semenzaio.

Con il suo colore rosa acceso rappresenta in pieno lo spirito con cui è stata ideata e costruita in collaborazione con gli altri architetti del workshop alla Farm di Butera.

The project call “Lady Flower” is a small greenhouse selfbuilt in three days with the material presents on site: wood, screws and nails.

It’s made by a light and easy assemblabile structure, thought in way such not to waste material.
The form is simple and functional to the solar exposure.
Inside there are a worktable, an equipped wall and a part dedicated to the seedbed.

The pink color represents the spirit with which is designed and built the greenhouse in collaboration with the other architects of the workshop to the Farm of Butera.

Data

febbraio, 2013

Share

LASCIA LA SCIA s.n.c. di Crepaldi Valentina & C. | Via Carlo Boncompagni 57, Milano | P.IVA e C.F. 07981090967

Privacy e Cookie Policy